ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI “SEZIONE DI FAENZA”

CORSO DI FORMAZIONE VOLONTARI ANC

La Sezione ANC di Faenza, in collaborazione con i comandi della Compagnia di Faenza della Polizia Municipale della Unione Romagna Faentina, ha organizzato un corso di formazione per volontari – soci ANC di Faenza.

Data       2018 Argomento Docente
26/04 20.30-23.30 Primo Soccorso Dr. Ioni Marco
04/05 20.30-23.30 Psicologia della Comunicazione Dr. Guardigli Chiara
08/05 20.30-23.30 Sicurezza Territorio

Tecniche Osservaz.

Diritto Penale

Cap.CC Marella

Cristiano Comandante Comp. CC. Faenza

11/05 20.30-23.30 Polizia Locale Ruolo ed Organizzazione Dr. Manzelli Stefano
15/05 20.30-23.30 B.L.S.-D. Dr. Biancoli Stefano
18/05 20.30-23.30 Aspetti Legali del servizio Volontario Avv. Zauli Nice
21/05 20.30-23.30 Storia dell’Arma Conclusioni e Consegna Attestati Col. CC Tatta Giancarlo

Pres. A.N.C. Faenza

L’intero corso si terrà presso la nostra sede in corso Garibaldi n°2, negli orari 20:15 – 23:00 circa.

Di seguito calendario,relatori ed argomenti trattati.

Il 21 maggio, al termine del corso, saranno consegnati gli attestati di frequenza.

26 APRILE 2018

Relatore dr. Marco Ioni – medico presso il Pronto soccorso dell’Ospedale di Faenza

Argomenti:

  • Nozioni di primo soccorso: norme generali di comportamento.

4 MAGGIO 2018

Relatore d.ssa Chiara Giardigli – psicologa

Argomenti:

  • Individuazione e gestione delle situazioni critiche che possono coinvolgere i volontari: la comunicazione come strumento nelle dinamiche di intervento; la prevenzione e la gestione dei conflitti anche nell’ottica della propria incolumità fisica; abilità comunicativa efficace.
  • Vecchie e nuove dipendenze: stili e luoghi di consumo.

8 MAGGIO 2018

Relatore Cap. Cristiano Marella – Comandate Compagnia Carabinieri Faenza

Argomenti:

  • Concetto di sicurezza urbana nel territorio.
  • Rapporti con le Autorità di Pubblica Sicurezza.
  • Descrizione e competenze delle forze di polizia nazionali e modalità per attivare il loro intervento.
  • Elementi fondamentali di diritto amministrativo, penale (studio delle fattispecie di reato più consuete che possono interessare luoghi, oggetto di intervento da parte dei volontari), proceduta penale.
  • Concetti fondamentali inerenti il Codice della Strada.
  • Nozioni sulla comunicazione interpersonale, con particolare riferimento alla capacità di ascolto e interazione del volontario con i cittadini.
  • Tecniche di osservazione del territorio e modalità operative di descrizione di eventuali fatti e situazioni di potenziale pericolo per la sicurezza urbana.

11 MAGGIO  2018

Relatore Commissario Stefano Manzelli – Polizia Municipale Unione Romagna Faentina

Argomenti:

  • Cenni sulla legislazione e normativa inerente l’attività di Polizia locale; ruolo e competenze della Polizia locale.
  • Organizzazione interna all’amministrazione, con particolare riferimento alle relazioni funzionali tra i servizi più direttamente coinvolti nelle politiche di sicurezza urbana, quali: Polizia locale, servizi sociali, manutenzione, servizi sanitari; ruolo delle circoscrizioni; relazioni con le Autorità di Pubblica Sicurezza e le forze di Polizia nazionali.

15 MAGGIO 2018

Relatore dr. Stefano Biancoli – cardiologo presso l’Ospedale Vecchiazzano di Forlì

Argomenti:

  • Rianimazione cardiopolmonare salvavita.

18 MAGGIO 2018

Relatore avv. Nice Zauli

Argomenti:

  • I diritti fondamentali dei cittadini, il ruolo della polizia in uno stato democratico, il concetto di sicurezza urbana, il ruolo specifico dei volontari.
  • Aspetti giuridici afferenti la figura del volontario.
  • Approfondimento della normativa sulla privacy, contestualizzando i diversi scenari in cui potrebbe trovarsi il volontario.
  • Analisi approfondita e conoscenza degli ambiti di intervento su cui andranno ad operare i volontari.
  • Illustrazione e descrizione delle specifiche problematiche relative alle singole aree di intervento.

21 MAGGIO 2018

Relatore Ten. Col. Giancarlo Tatta – presidente sezione ANC Faenza

Argomenti:

  • Arma dei Carabinieri, storia ed organizzazione ANC; valori sicuri; esercitazioni pratiche per la verifica del corretto apprendimento delle tecniche di intervento e compilazione delle relazioni relative alle attività svolte durante il servizio; simulazioni di concrete situazioni operative; verifica sulla qualità della formazione; consegna attestati.

 

 

 

 

XXIV RADUNO NAZIONALE ANC

La sezione ANC di Faenza parteciperà all’evento nelle giornate del 21-22 aprile.

Si organizza un bus riservato per partecipare all’evento con pernottamento .

Per info dettagliate:

email: faenza@sezion-anc.it

tel: 328 648 7905